Iscrizione

I Soci possono essere le persone fisiche e giuridiche, senza distinzione di nazionalità, che ne condividano gli scopi sociali.

Per maggiore chiarezza, i requisiti fondamentali per l’iscrizione sono:

  • Socio Ordinario è necessario possedere una Laurea in Psicologia e/o Laurea in Medicina, con una formazione post laurea nell’ambito delle scienze psico-forensi;
  • Socio Aderente è necessario possedere una Laurea in Psicologia e/o Laurea in Medicina o titolo equivalente e che coltivano, comunque, un interesse e uno studio nell’ambito della Psicologia Clinica Forense e/o Psichiatria Forense;
  • Socio Sostenitore chiunque voglia collaborare con i fini del raggiungimento degli scopi dell’Associazione.

Per ulteriori informazioni e per iscrizione ad altre tipologie di Socio, è possibile consultare l’articolo 5 dello Statuto.

I Soci possono usufruire dei seguenti vantaggi:

  • possibilità, avendone i requisiti, di essere inseriti nell’elenco degli specialisti in Psicologia Clinica Forense;
  • possibilità di accedere ai corsi organizzati dalla Società;
  • accesso all’area riservata del sito contenente documenti utili alla professione (sentenze, leggi, materiale dei corsi, ecc.);
  • convenzioni per l’acquisto di materiale e con professionisti del settore legale, fiscale e informatico;
  • possibilità di pubblicare sul sito i propri articoli;
  • possibilità di proporre corsi, gruppi di lavoro e di ricerca;
  • possibilità di  richiedere consulenza e supervisione nell’ambito della propria attività;
  • promozione delle competenze professionali individuali presso studi legali, enti pubblici e privati.
Procedura

Chiunque intenda essere ammesso alla Società Italiana di Psicologia Clinica Forense, deve presentare un’apposita domanda, corredata da: Curriculum Vitae, copia del documento di identità (fronte e retro), ricevuta di versamento della quota associativa, eventuali ulteriori titoli.

Il Consiglio Direttivo, alla prima riunione utile, dopo attenta e opportuna valutazione, non essendoci nulla di ostativo e soddisfacendo i criteri previsti dallo Statuto, procederà nel deliberare l’accoglimento della domanda dandone comunicazione all’interessato.

Nell’apposita pagina è possibile compilare la domanda di iscrizione.

Quota associativa annuale

La quota associativa e di rinnovo prevista per l’anno 2019 (durata di un anno solare 1 gennaio – 31 dicembre) è di 70,00 €.

L’importo per l’adesione o il rinnovo può essere versato sul conto corrente intestato a: Societa Italiana di Psicologia Clinica Forense, IBAN IT89Q0200820400000104123065  (per l’estero BIC: UNCRITM1350), Banca Unicredit, Agenzia 00350 di Monza in Piazza Roma, 1, con causale “Quota associativa anno 2019 nome cognome“.