Premiazione degli Awards Forensic Investigations

Alcuni momenti della grande serata di gala per la premiazione degli Awards Forensic Investigations che si è svolta a Milano il 21 novembre 2019.

Come ospite speciale c’era il nostro Presidente Carmelo Dambone intervistato dal giornalista dott. Fabio Sanvitale. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 200 persone tra i migliori esperti forensi e professionisti del settore.

Incontro all’Università IULM di Milano

Grande successo di affluenza di partecipanti da tutta Italia all’incontro tenutosi all’Università IULM di Milano il 15 novembre 2019, nell’edizione 2019 del Book City Milano. Si è discusso di psicologia clinica, terapia del libro e media.

Nell’occasione sono stati presentati i risultati della ricerca dal titolo: “Book Therapy: la lettura come strumento di prevenzione e cura”, condotta dal dott. Carmelo Dambone coadiuvato dal Prof. Paolo Giovannetti, dalla dott.ssa Gloria Brussani e dalla dott.ssa Deborah D’Andrea.

Presentazione libro “La violenza spettacolarizzata. Il crimine e l’impatto psicologico della comunicazione”

Alcuni momenti della presentazione del libro del dott. Carmelo Dambone “La violenza spettacolarizzata. Il crimine e l’impatto psicologico della comunicazione”, in data 25 ottobre 2019 nella splendida cornice della Sala Provinciale di La Spezia. Numerosi gli intervenuti tra Autorità pubbliche e private.

Convegno “Psicologia forense e interventi clinici nella tutela dei soggetti vulnerabili”

Grande successo di affluenza di partecipanti al convegno del 19 ottobre 2019 organizzato dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia, con la partecipazione della Società Italiana di Psicologia Clinica Forense, sul tema della Psicologia forense e sugli interventi clinici nella tutela dei soggetti vulnerabili. Sono intervenuti in ordine l’Avv. Luigi Bruno Peronetti, la Dott.ssa Deborah D’Andrea ed il dott. Carmelo Dambone.

Convegno “Neurodiversità, memorie represse e buone prassi clinico – forensi”

Alcuni momenti del convegno tenutosi a Milano l’11 ottobre 2019, sul tema della “Neurodiversità, memorie represse e buone prassi clinico – forensi”.
Tra i vari relatori il dott. Davide Liccione “Psedudoscienze, divulgazione, banalizzazione”, il dott. Corrado Lo Priore “Il cervello accusa il colpo: memorie represse vs neurodiversità”, il dott. Giuseppe Sartori “Memorie represse e accuratezza del ricordo riemerso: evidenze scientifiche”, il dott. Carmelo Dambone “Il colloquio forense e l’evidenza clinica nel minore”, con moderatori il dott. Ugo Sabatello e la dott.ssa Maria Antonietta Curci, sintesi dei lavori a cura del Prof. Guglielmo Gulotta. Interessanti interventi anche del dott. Marco Lagazzi e del dott. Giovanni Battista Camerini.